PORTI VERDI IN ITALIA

Dopo i primi successi in numerosi porti europei anche l'itlia non sarà da meno e comincerà ad attrezzarsi per trasformare i porti in attracchi ecologici. Il primo sarà il Porto di Civitavecchia, subito a seguire Venezia e La Spezia. navi e banchine saranno elettrificate con elettricità prodotta con fonti rinnovabili a partire da eolico e solare.

 

 

Con questo tipo di alimentazione energetica a bordo i motori potranno essere spenti. Le banchine saranno dotate di centrale fotovoltaica, a terra circoleranno i bus elettrici e anche liluminzazione sarà possibile grazie all'energia alternativa.

 

Non si tratterà solo di un risparmio energetico ma anche di numerosi benefici dal punto di vista ambientale con riduzione consistente di emissione di anidride carbonica e la possibilitù di annullare la presenza dell'inquinamento acustico.

 

A Civitavecchia tutto è quasi pronto, la centrale fotovoltaica è già stata terminata mentre per quella eolica manca ancora poco. Venezia e La Spezia dovranno attendere ancora, anche se i progetti sono ormai pronti a decollare.

 

5 febbraio 2010

 

Fonte: Alternativa Sostenibile