APOCALISSE QUOTIDIANA

di George Monbiot

L'apocalissa è all'ordine del giorno, sembra essere non solo lenta ma inesorabile per l'mpossibilità di percepirla chiaramente. Monbiot ci offre una chiara visione indagando nelle logiche profonde e sporche delle grandi istituzioni, come la Banca Mondiale e l'FMI, ci parla delle trasformazione del mercato del lavoro, di informazione, di diritti fondamentali come sanità e istruzione  dell'egoismo che ha provocato l'ideologia neoliberista.

 

 

Una ottima selezione degli articoli proposti da George Monbiot sul The Guardian vengono qui pubblicati in un unico libro. Il giornalista investigativo attraverso la sua penna distrugge le tesi negazioniste sul cambiamento climatico, svela i retroscena dei rapporti tra politica e religione, apporfondisce la natura del potere e le cause illeggittime delle guerre, si preoccupa dello stato di salute dell'ambiente. Su questi temi e su molti altri l'autore interviene senza mezze misure, facendo emergere le innumerevoli falsità che sostengono l'iposcriscia di una piccola parte del mondo.

 

 

Ma esiste un'arma bianca contro tutto questo, ed è la conoscenza. Fatta di riflessioni complete e interconnesse proposte da Monbiot come un mosaico che ci accompagna nella visione di una una giustizia universale, un'opportunità di salvare sè stessi e la Terra.