ILLEGITTIMO IMPEDIMENTO AD UNA DEMOCRAZIA

Ancora una volta le cronache si devono occupare dell'approvazione dell'ennesima legge che cerca di impedire che siano fatti i processi pendenti sul capo del governo. Una situazione vergognosa e ridicola che rivela tutta l'inconsistenza dell'intera classe politica. Di Pietro afferma:è dittatura, e in un certo senso ha ragione. Come definire un parlamento in cui una maggioranza ostacola il corso della giustizia? Si potrebbe dire il parlamento di una democrazia scaduta, un prodotto tossico. Ridicolo anche Bersani a chiedere un dibattito pubblico in Tv....

 

Se vi fosse dignità si potrebbero disertare per protesta i lavori parlamentari e ragionare se esistono gli estremi per un procedimento di associazione eversiva di taluni partiti. Ma inutile sperare in così tanto: sotto sotto il sistema dei partiti è omogeneo, il grande partito di opposizione è opposizione finta ed anzi accetta di buon grado le briciole di potere che gli rimangono, ne ha a sufficienza per comperare anche i rimasugli dei partitini della sinistra radicale e tutto il sistema ha la potenza sufficiente per truffare e manipolare l'opinione pubblica.

 

Cosa sarà mai un politico dentro o fuori cella in una Italia governata da mafie e intrallazzi,  una delle nazioni più inquinate del mondo, a presto via libera per la caccia indiscriminata, via libera agli OGM, vai col Ponte di Messina, le Tav e tutte le opere inutili ideate per far sparire montagne di quattrini, suvvia siate realisti, vi state meritando il nucleare e le sue radiazioni.

 

Non pensateci, se volete potete giocare a fare una vita ecosostenibile, andate ad ascoltare Pallante, incazzatevi alle parole di Grillo, commuovetevi per Haiti, smettete di fumare, frequentate sessioni di meditazione o a scelta un tiro di coca, se non vi basta lo smog quotidiano, mantenete quella che crediate sia la vostra eleganza....

 

Andate avanti con i vostri piccoli mestieri, conservate le vostre rattrappite identità, illudetevi di essere normali, un poeta vi disse fatti non foste per esser bruti, scambiatelo per una pubblicità, 1000 escort vi attendono, oppure chattate su facebook , la vostra inerzia è un illegittimo impedimento ad una vita democratica normale.

 

di Marzio Aprile 4 febbraio 2010